venerdì, Giugno 25, 2021
HomeCronacaColli Aminei, bomba devasta la saracinesca di un negozio di caldaie: ipotesi...

Colli Aminei, bomba devasta la saracinesca di un negozio di caldaie: ipotesi racket

L’esplosione è avvenuta nella serata di ieri: la scorsa settimana i proprietari del negozio in viale Colli Aminei avevano presentato una denuncia per un’auto incendiata

Ai Colli Aminei, ieri sera, è stato sentito un forte boato intorno alle 21.30. A darne notizia su Facebook è il presidente della Terza municipalità di Napoli, Ivo Poggiani, che scrive di “saracinesche di un negozio distrutte”.

La cautela – spiega alla Dire Poggiani – è d’obbligo. I proprietari del negozio di caldaie in viale Colli Aminei 175, che erano sul posto, parlavano di una denuncia fatta ai carabinieri la scorsa settimana per una loro auto incendiata. A un primo sguardo si nota che la saracinesca centrale di un basso alla sinistra del locale ha un buco il che potrebbe far pensare ad un’esplosione dall’esterno”.

Il presidente della municipalità sottolinea “di non volersi sbilanciare” prima dei rilievi delle forze dell’ordine che sono giunte sul posto dove sono in azione anche i vigili del fuoco, ma di “voler tenere alta l’attenzione” in virtù di precedenti segnali.

Colli Aminei, bomba devasta la saracinesca di un negozio di caldaie: ipotesi racket
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI