“Codice Rosso”: intervista al presidente AMI, Gian Ettore Gassani

Anna Copertino ha intervistato il presidente nazionale dell’AMI, Gian Ettore Gassani, autore, tra gli altri del testo “Codice Rosso”, in occasione del convegno “Se fa male non chiamarlo amore”.

Al Pan l’evento “Se fa male non chiamarlo amore”.

Presso il PAN (Palazzo delle Arti di Napoli) si è tenuto il convegno dal titolo “Se fa male non chiamarlo amore – Luci ed ombre del Codice Rosso e della rete”, organizzato dall’AMI Napoli, in collaborazione con la Camera Penale di Napoli. L’evento, che gode del patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Napoli e del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, ha voluto porre l’accento sul fenomeno della violenza di genere e dell’utilizzo dei social network oltre che del fenomeno, ormai di grande allarme, dei reati intrafamiliari e di quelli in rete. Tali situazioni ha forti ripercussioni sulle famiglie, sul matrimonio, oltre ad essere manifestazione di diverse condotte penalmente rilevanti, anche gravi.

Per RoadTv Italia, Anna Copertino ha intervistato proprio il presidente nazionale dell’AMI, l’avv. Gian Ettore Gassani, che è tra gli autori (con Valerio De Gioia e Adriana Pannitteri) del testo “Codice Rosso, le norme a tutela delle vittime di violenze domestiche e discriminazioni di genere dopo la L. 19 luglio 2019, n. 69”. La prefazione del libro è a cura di Maurizio De Giovanni e Adriana Pannitteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *