lunedì, Gennaio 24, 2022
HomeCulturaCapri Hollywood, premiati Filippo Scotti e Teresa Saponangelo

Capri Hollywood, premiati Filippo Scotti e Teresa Saponangelo

I premi ‘Capri Breackout Actors of the Year’ by Nuovo Imaie nell’ambito del 26esimo ‘Capri, Hollywood’ sono stati assegnati a Filippo Scotti e Teresa Saponangelo

A Filippo Scotti e Teresa Saponangelo per il film ‘E’ stata la mano di Dio’ di Paolo Sorrentino’ (candidato italiano alla selezione all’Oscar internazionale 2022) sono stati assegnati i premi ‘Capri Breackout Actors of the Year’ by Nuovo Imaie nell’ambito del 26.mo ‘Capri, Hollywood – The International Film Festival’.

Il giovanissimo Scotti, alter-ego di Sorrentino nel film Netflix, e la Saponangelo che interpreta sua madre, saranno premiati il 27 dicembre nell’inaugurazione dell’evento che, come tradizione, durante le festività , porta sull’Isola azzurra e nelle altre località turistiche del Golfo di Napoli, i protagonisti dello spettacolo e dello showbiz internazionale.

LEGGI ANCHE: Luca Trapanese alla Mondadori del Vomero per la presentazione del suo nuovo libro – Lunedì 6 dicembre

Una decisione presa all’unanimità dei nostri board – annunciano Andrea Micciche’ presidente di Nuovo Imaie e Tony Renis, presidente onorario del Festival – per celebrare Scotti e la Saponangelo, due straordinarie interpretazioni in un’ opera magnifica e dallo strepitoso cast. Il brillante talento Filippo, Premio Mastroianni a Venezia, e l’elegante Teresa, signora della scena e già musa di Capuano (il ‘maestro’ di Sorrentino, ndr) hanno colpito al cuore critica e spettatori meritando la consacrazione internazionale”.

Per ‘E’ stata la mano di Dio’ il regista e Scotti sono ora impegnati nella promozione negli USA, il film vanta tre candidature agli European Film Awards e dopo il successo nelle sale italiane sarà disponibile su Netflix dal 15 dicembre.

#CapriHollywood26, promosso con il MiC (Dg Cinema), Regione Campania unitamente a Intesa Sanpaolo, Pegaso, Fenix Enrtertainment, Givova, Terna, Frecciarossa e con il patrocinio della Croce Rossa Italiana, si chiuderà quest’anno il 3 gennaio al Teatro di San Carlo a Napoli con il Gala ‘Honoring Cinema Masters’ dedicato a Francesco Rosi nell’ anno del centenario della nascita. Con i protagonisti del festival sul palco del lirico si esibiranno Noa e Vittorio Grigolo.

Presidente di questa edizione di Capri Hollywood il regista e direttore del Teatro Nazionale di Napoli Roberto Andò. Il festival, fondato da Pascal Vicedomini con Lina Wertmuller e Gillo Pontecorvo, è promosso dall’Istituto Capri nel mondo ed è considerato una delle tappe della stagione dei premi.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI