venerdì, Luglio 1, 2022
HomeCronacaChiusa la Villa comunale a Napoli dopo l'incendio

Chiusa la Villa comunale a Napoli dopo l’incendio

La Villa comunale resterà chiusa fino alla sistemazione dei transennamenti che sostituiranno i nastri limitatori che circondano l’area sottoposta a sequestro

A Napoli Villa comunale chiusa in seguito all’incendio di alcuni alberi avvenuto nella serata di ieri. Questa mattina, l’assessore comunale al Verde, Vincenzo Santagada, ha effettuato un sopralluogo in zona per un’ulteriore constatazione dei danni. La Villa comunale resterà chiusa fino alla sistemazione dei transennamenti che sostituiranno, nella giornata di domani, i nastri limitatori che circondano l’area sottoposta a sequestro.

LEGGI ANCHE: Incendio e alberi distrutti dalle piante

La chiusura totale della Villa, per la giornata odierna, si rende necessaria – si legge in una nota di Palazzo San Giacomo – per la delimitazione dell’area e per l’organizzazione dei turni di guardiania della zona dell’incendio e questo anche per evitare ingressi che possano compromettere lo stato di luoghi sotto indagine.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI