Chiaiano: sequestrata area della selva per abusivismo edilizio

Sequestrata un’area della Selva di Chiaiano per abusivismo edilizio

di Redazione

Chiaiano – L’area era già pronta per essere edificata: l’opera di sbancamento necessaria per iniziare la costruzione di un edificio era stata già effettuata, peccato che l’area – una vasta zona della Selva di Chiaiano – fosse sottoposta a rigidi vincoli paesaggistici, dunque inedificabile.

Il cantiere edile abusivo insistente nella Selva di Chiaiano ha portato al sequestro, da parte del reparto Tutela Edilizia della Polizia Municipale, all’intera area di 16.550 mq. Sul posto era già avvenuto un ampio lavoro di posa del manto bituminoso utilizzato per stabilizzare terreni sbancati. Il sequestro ha riguardato anche materiale edile di vario genere, un’abitazione di circa 40 mq già realizzata nella zona vincolata e la recinzione esterna della stessa, un ammasso di pilastrini con cordolo in cemento armato di circa 24 metri.

16 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.