venerdì, Settembre 24, 2021
HomeCronacaCastellammare di Stabia, 29enne muore asfissiata mentre la barca va a fuoco

Castellammare di Stabia, 29enne muore asfissiata mentre la barca va a fuoco

La donna lavorava come hostess sulla barca, ed era appena rientrata nel porto di Castellammare di Stabia da un’escursione.

Una donna è morta in seguito ad un incendio scoppiato nella notte su una barca ormeggiata nel porticciolo turistico ”Marina di Stabia”, a Castellammare di Stabia (Napoli). La donna, trentenne, nata a Roma, lavorava come hostess sulla barca, ed era appena rientrata da un’escursione.

Stanca, aveva detto agli amici di volersi trattenere a bordo per la notte prima di fare rientro a casa. E’ morta nelle fiamme che hanno avvolto l’imbarcazione forse per asfissia. Il suo corpo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco. Sul posto è giunto il pm della Procura di Torre Annunziata che procede per le indagini con i militari della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia.

Castellammare di Stabia, 29enne muore asfissiata mentre la barca va a fuoco
Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI