domenica, Giugno 13, 2021
HomeCronacaCamorra, no ai funerali pubblici per il boss Raffaele Cutolo

Camorra, no ai funerali pubblici per il boss Raffaele Cutolo

No ai funerali in forma pubblica per Raffaele Cutolo, il boss della Nuova Camorra Organizzata, detenuto al 41 bis e morto lo scorso mercoledì 17 nel carcere di Parma. La disposizione è del questore di Napoli, Alessandro Giuliano, che ha vietato qualsiasi solennità per le esequie del numero uno della Nco.

Il provvedimento è stato firmato ieri per essere notificato ai familiari di Cutolo nelle ore successive. Intanto, oggi alle 11, sarà eseguita l’autopsia e poi la salma sarà trasferita a Ottaviano, in provincia di Napoli, città natale di Cutolo ed ex roccaforte del boss. E’ proprio a Ottaviano, dove risiedono ancora la moglie, la figlia, la sorella e altri parenti di Cutolo che si potrà svolgere una benedizione alla salma alla presenza di pochi intimi. Un rito in forma privata all’interno del cimitero dove poi Cutolo sarà tumulato.

Camorra, no ai funerali pubblici per il boss Raffaele Cutolo
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI RECENTI