mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeCronacaCamorra, l'appello di don Patriciello a Frattaminore: "Ma la gente dove sta?"

Camorra, l’appello di don Patriciello a Frattaminore: “Ma la gente dove sta?”

Le parole di don Maurizio Patriciello, che ha partecipato in piazza con il senatore Sandro Ruotolo ad una manifestazione a Frattaminore, indetta dopo l’esplosione di quattro ordigni, esplosioni avvenute nei giorni scorsi.

“Ma la gente dove sta? Qui, tolti i giornalisti e i fotografi, siamo pochi”. Lo ha detto don Maurizio Patriciello, il prete di Caivano noto per le battaglie contro le conseguenze della Terra dei Fuochi, che ha partecipato in piazza con il senatore Sandro Ruotolo ad una manifestazione a Frattaminore (Napoli) indetta dopo l’esplosione di quattro ordigni, esplosioni avvenute nei giorni scorsi.

“Forse la gente ha paura? O si è abituata a questo clima?” ha aggiunto don Maurizio ritenendo che entrambe le ipotesi “abbiano diritto di cittadinanza”.

“Se salterà un bambino per una di queste bombe – ha detto ancora – chi ci darà il coraggio poi di andare a dormire?” “Non è il momento di stare a casa” ha concluso evidenziando che “ad un problema immediato bisogna dare delle risposte immediate”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI