Caldoro contro Governo: Orlando dice no a legge speciale, ci stanno abbandonando?

“Se il governo non vuole una legge speciale faccia un decreto domani” afferma Stefano Caldoro

di redazione

Se Orlando non trova convincente una legge speciale per le bonifiche, allora il governo faccia almeno un decreto“.

Così il governatore Caldoro in una dichiarazione rilasciata oggi attraverso la sua pagina Facebook, in un altro sabato caldo sulla questione ambientale, risponde al ministro della salute Andrea Orlando che ha espresso perplessità sull’eventualità di varare una legge speciale per le bonifiche dei territori campani, che richiederebbe tempi di approvazione troppo lunghi.

Allora il governo faccia un decreto” ribatte Caldoro, “domani e non fra un mese, che metta dentro tutte le osservazioni che abbiamo formulato con i cittadini ed i parlamentari campani“.

Poi il governatore aggiunge: “Non faremo passi indietro per tutelare la salute e l’ambiente. Siano previste le risorse ed i tempi. In caso diverso vuol dire che il governo vuole abbandonare queste terre colpite da sversamenti illegali da tutto il Paese” conclude.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.