sabato, Maggio 15, 2021
HomeSportCalcioCalcioscommesse: nuova maxi inchiesta, coinvolte anche squadre campane

Calcioscommesse: nuova maxi inchiesta, coinvolte anche squadre campane

L’indagine sarebbe partita grazie ad alcune intercettazioni fatte su Pietro Iannazzo, esponente di spicco dell’omonimo clan che opera a Lamezia Terme, arrestato dalla polizia settimana scorsa in un’operazione contro la ‘ndrina. Dietro ad alcune combine avvenute in Lega Pro e Serie D ci sarebbe anche lo zampino della ‘ndrangheta appunto. Le partite truccate sarebbero una decina, che hanno portato al fermo di oltre 40 persone, grazie all’operazione Calcioscommesse coordinata dalla Direzione Antimafia di Catanzaro. Gli indagati sarebbero oltre 70 e più di trenta le squadre coinvolte. La Polizia di Stato sta effettuando arresti e perquisizioni in oltre 20 province italiane.

Calcioscommesse: coinvolta anche la Campania

L’accusa e’ di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva. I match coinvolti al momento sarebbero una decina ma potrebbero essere di più, in particolare le combine sono state effettuare su incontri di Lega Pro e Serie D, dove le regioni coinvolte al momento sono: Calabria, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo, Marche, Toscana, Liguria, Veneto e Lombardia. Oltre trenta le squadre coinvolte e ovviamente non mancano nel nuovo giro di calcioscommesse società campane. Alcune delle squadre coinvolte sono: Pro Patria, Barletta, Brindisi, L’Aquila, Neapolis Mugnano, Torres, Vigor Lametia, Sant’Arcangelo, Sorrento, Montalto, Puteolana, Akragas e San Severo. Le giocate avvenivano sia dall’Italia sia dall’estero, fatte da due distinte associazioni, una operante in Lega Pro, l’altra in Serie D, entrambe in grado di alterare gli esiti degli incontri. Seguiranno certamente ulteriori sviluppi sulla vicenda “Calcioscommesse” nelle prossime ore.

Calcioscommesse: nuova maxi inchiesta, coinvolte anche squadre campane
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI