mercoledì, Maggio 5, 2021
HomeCronacaCade mentre attraversa la strada e viene multata dai vigili urbani

Cade mentre attraversa la strada e viene multata dai vigili urbani

È successo a Torre del Greco: una donna cade mentre attraversa la strada ma, invece di essere soccorsa, viene multata dai vigili perché non era sulle strisce

Ha i contorni dell’inverosimile la disavventura accaduta questa mattina a una cinquantenne di Torre del Greco che, dopo una rovinosa caduta sull’asfalto a causa delle buche stradali, si è vista comminare un verbale dai vigili urbani per attraversamento fuori dalle strisce.

Cade mentre attraversa la strada: invece di soccorrerla i vigili la multano

A pubblicare la notizia è il quotidiano Metropolis web, in un articolo a firma del giornalista Alberto Dortucci. La donna si trovava nel quartiere Sant’Antonio, alla periferia di Torre del Greco, questa mattina verso mezzogiorno. Il traffico dell’ora di punta scorre lentamente in via Alcide De Gasperi, così la donna decide di tentare un attraversamento “di emergenza” fuori dalle strisce pedonali.

Purtroppo per lei però, la fortuna non le arride: se le automobili che transitano lungo la strada la risparmiano dall’investimento, le pessime condizioni del manto stradale non sono così “generose”: la donna inciampa e cade rovinosamente sull’asfalto. Immediatamente intorno alla malcapitata si forma un capannello di persone, curiosi e buoni samaritani accorsi per vedere se si è fatta male e prestarle eventualmente soccorso. Tra loro anche due vigili urbani del comando di largo Costantinopoli, di pattuglia nella zona per un ordinario servizio di controllo della viabilità. I quali, senza lasciarsi minimamente intenerire dalle condizioni della donna, feritasi nella caduta, hanno ben pensato di comminarle, tra l’indignazione dei presenti, una multa di 25 euro per attraversamento fuori dalle strisce pedonali.

Non era sulle strisce pedonali: non potrà sporgere denuncia al Comune per la caduta

Un modo per farle passare l’idea di sporgere denuncia e chiedere un risarcimento al Comune di Torre del Greco per le condizioni disastrate in cui versa il manto stradale. Sul fatto che la signora fosse in torto non ci sono dubbi. Tuttavia, l’eccesso di zelo da parte dei vigili urbani appare, in questo caso, assolutamente ingiustificato, soprattutto se si pensa, come rivela il giornalista, che gli agenti della Polizia Municipale di Torre del Greco sono considerati “come una sorta di fantasmi” dai cittadini torresi, assenti esemplari che creano, con la loro latitanza strategica, non pochi disagi alla circolazione alla viabilità.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI