domenica, Settembre 19, 2021
HomeArticoli“Body worlds”: l’anatomia del corpo in mostra all’Albergo dei Poveri

“Body worlds”: l’anatomia del corpo in mostra all’Albergo dei Poveri

“Body worlds”: l’anatomia del corpo in mostra all’Albergo dei Poveri

Dove, se non nella città che ha dato i natali a Raimondo di Sangro, Principe di Sansevero,  poteva fare tappa Body Worlds? Il progetto, infatti, realizzato dal patologo Gunther Von Hagens e curato da Angelina Whalley, espone niente di meno che corpi umani o parti di essi conservati con metodologie di nuova sperimentazione.

L’allestimento vede esposti corpi “mummificati”, conservati tramite il procedimento della plastinazione, ovvero la sostituzione dei fluidi corporei con polimeri di silicone. Una metodologia di conservazione ideata dallo stesso Von Hagens che consente di poter osservare nei corpi, i nervi, gli organi interni, la pelle, quasi inalterati, cristallizzati. Un procedimento innovativo soprattutto da un punto di vista scientifico perché senza precedenti.

In mostra si trovano reperti di tutti i tipi: un cuore, un polmone di un fumatore messo a confronto con quello di un soggetto sano, il corpicino di un neonato.  Gli artisti ci avevano già abituato allo spettacolo del corpo che sopravvive, almeno per l’arte, alla morte. Proprio a Napoli, al Museo MADRE, aveva esposto l’artista Damien Hirst, con i suoi animali in formaldeide. Ma con Body Worlds la ricerca artistica si mescola alla scienza, acquistando perfino una valenza didattica: il polmone malato di un ex fumatore, non comunica forse più efficacemente di qualsiasi avvertimento su un pacchetto di sigarette quanto possa essere dannoso il fumo?

Dopo essere stato ospitato dalla capitale, Body Worlds fa capolino a Napoli, al Real Albero dei Poveri – sede espositiva di grande prestigio. A presentare la mostra alla stampa, presso la sala a pian terreno dell’Albergo dei Poveri sono lo stesso Sindaco Luigi De Magistris, che ha fortemente voluto il lavoro del patologo tedesco nella sua città e l’Assessore alle politiche giovanili Giuseppina Tommasielli (video).

La mostra con i suoi corpi rubati al naturale e fatale degrado biologico, sarà visitabile fino all’8 luglio 2012. Il Principe di Sangro avrebbe apprezzato.

Angela Marino

“Body worlds”: l’anatomia del corpo in mostra all’Albergo dei Poveri




“Body worlds”: l’anatomia del corpo in mostra all’Albergo dei Poveri
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI