Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, un parterre esclusivo per l’eccezionale presentazione del Volume Centro Antico – Atlante della città storica, di Italo Ferraro

Un appuntamento da non perdere in un luogo importantissimo per Napoli e per il centro storico, giovedì 19 luglio dalle ore 17.30. L’occasione è la presentazione del volume di Italo Ferraro, Centro Antico (Oikos edizioni). Un libro che attraversa 2500 anni di storia della città, in cui grazie a una suddivisione minuziosa in 54 capitoli viene descritta in modo sistematico e senza pregiudizi la formazione della città fondata dai Greci, e le successive trasformazioni nelle epoche romana, ducale, angioina, aragonese, vicereale, borbonica, fino alle vicende di fine Ottocento e del Novecento.

Oggetto della trattazione è innanzitutto la storia e la forma delle parti, per poi affrontare l’analisi dei singoli edifici e monumenti, affermando relazioni e autonomie tra valori individuali e collettivi.

Gli isolati stretti e allungati dell’impianto greco, i grandi monasteri, i palazzi del Rinascimento; le mura e le importanti trasformazioni dell’800, via Bellini, via Duomo, via Cirillo. È la città dove l’architettura è senza dubbio costruzione artificiale e la natura è lontana, ma all’improvviso sorprende con la bellezza dei chiostri. Nella parte di città più conosciuta di Napoli, S. Chiara, S. Gregorio, Spaccanapoli, Via Tribunali, c’è ancora molto da scoprire: i numerosi e sconosciuti palazzi del ‘400, il Palazzo Avellino sviluppatosi nel monastero di S. Potito, tratti di mura e torri aragonesi nelle case di via Cesare Rosaroll. La città esprime la persistenza della sua forma in un continuo divenire; la bellezza individuale delle architetture qui si confonde con la bellezza della città.

Gli ospiti esclusivi della tavola rotonda discuteranno insieme e col pubblico dei cambiamenti topografico-culturali che hanno interessato e interessano l’area del centro storico di Napoli.

La struttura dell’evento prevede i seguenti interventi:

* Saluti

ore 17.30: Dr. Raffalele Iovine, Presidente dell’Associazione Pietrasanta Polo Culturale ONLUS

* Introduce e coordina

Ore 17.40: Prof. Arch. Francesco Coppola, urbanista, Università degli Studi di Napoli Federico II

* Presenta

Ore 17.50: Prof. Italo Ferraro, Presentazione del Volume Centro Antico Napoli – Atlante della città storica

* Partecipano:

Dott. Salvatore Agizza A.U. Teichos, archeologo

Ing. Carlo De Vivo, Presidente FS Sistemi Urbani Gruppo FSI

Dott. Paolo Giulierini, Direttore del MANN

Avv. Giuseppe Graziani, Presidente Consorizio Borgo Dante & Decumani

Peppe Morra, Presidente Fondazione Morra, Direttore Museo Nitsch

Prof. Giuseppe Nardi, geologo, Università degli Studi di Napoli Federico II

Prof. Pasquale Persico, economista, Università degli Studi di Salerno

* Intervengono:

Dott.ssa Paola Filardi

Prof. Paolo Gualtieri

Arch. Marcello Locascio

* Conclusioni:

Monsignor Vincenzo De Gregorio, Rettore della Pietrasanta

L’Atlante è anche un’importante risorsa per le Amministrazioni, le Università, i professionisti, gli studiosi. Italo Ferraro, architetto, è stato docente di Analisi dei Sistemi Urbani presso la Facoltà d’Architettura dell’Università Federico II.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *