lunedì, Luglio 4, 2022
HomeCronacaAtti vandalici a Napoli, sos degli studenti con una maxi bandiera della...

Atti vandalici a Napoli, sos degli studenti con una maxi bandiera della pace

Dopo gli atti vandalici avvenuti nel quartiere, gli studenti chiedono alle istituzioni il recupero della vivibilità della zona

Per dare forza e visibilità al loro appello hanno portato in piazza una maga bandiera della Pace chiedendo alle istituzioni, dopo numerosi atti vandalici avvenuti nel quartiere, il recupero della vivibilità della zona. A partecipare all’iniziativa, promossa nell’antica piazza Mercato da scuola, chiesa e associazioni territoriali, gli studenti di tutte le età dell’Istituto Comprensivo “Campo del Moricino”.

La manifestazione si è conclusa con un abbraccio simbolico degli studenti alla chiesa trecentesca di sant’Eligio vandalizzata la scorsa settimana dai loro coetanei che, appiccando un falò, ne hanno danneggiato una facciata laterale.

LEGGI ANCHE: Dispersione scolastica, denunciati 3 genitori nel Napoletano

I ragazzi – spiega Gianfranco Wurzburger presidente di Asso. Gio. Ca. – chiedono pace per piazza Mercato affinché non venga abbandonata e che non continui ad essere teatro di scorribande di minori autori degli atti vandalici“. A sostenere con i ragazzi la grande bandiera anche la dirigente scolastica Giuliana Zoppoli, i docenti, il parroco don Donato Liguori ed il vicesindaco Mia Filippone.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI