lunedì, Settembre 20, 2021
HomeCronacaArrestato un semplice commerciante che nascondeva un arsenale in casa

Arrestato un semplice commerciante che nascondeva un arsenale in casa

L’arsenale in casa è stato trovato dai carabinieri di Villaricca nell’abitazione del 35enne commerciante incensurato, denunciato per detenzione abusiva di armi clandestine e fabbricazione di armi non autorizzata. Le armi erano nascoste in un doppio fondo trovato nel garage. Gli agenti sono arrivati all’uomo tramite le voci sempre più insistenti nel paese della presenza di un’arsenale in casa dell’uomo.

Arsenal in casa: “Sono la mia passione”

Le armi ritrovate sono: una pistola semiautomatica cal. 7,65, non censita in banca dati, completa di caricatore con 7 colpi; pistola semiautomatica, cal. 6,35, con matricola abrasa, con 6 cartucce nel caricatore; pistola a forma di portachiavi contenente due colpi calibro 7,65; 7 colpi calibro 7,65. Il portachiavi, un particolarissimo oggetto di fabbricazione bulgara, al momento del rinvenimento aveva due colpi 7.65 sistemati in entrambi gli alloggiamenti interni, e la chiave della porta blindata dell’appartamento attaccata all’occhiello, pronta per sparare. Interrogato dai militari, l’uomo ha risposto: “Ho una passione irresistibile per le armi”.

Arrestato un semplice commerciante che nascondeva un arsenale in casa
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI