sabato, Dicembre 3, 2022
HomeCronacaAllerta meteo, domani scuole chiuse a Napoli

Allerta meteo, domani scuole chiuse a Napoli

Domani scuole chiuse in diversi comuni della Campania, a cominciare da Napoli, dopo l’allerta arancione emanata dalla Protezione Civile della Campania.

Domani scuole chiuse a Napoli e in diversi comuni della Campania, dopo l’allerta arancione emanata dalla Protezione Civile della Campania. L’intera giornata sarà caratterizzata da venti molto forti, piogge e locali temporali, anche di forte intensità: per questo motivo nella giornata di domani a Napoli resteranno chiuse le scuole, ma anche i parchi ed i cimiteri cittadini. Saranno inoltre chiusi al pubblico Castel dell’Ovo ed il Maschio Angioino. In considerazione delle condizioni meteo particolarmente avverse, caratterizzate da forti venti ed intense precipitazioni, si raccomanda alla cittadinanza di limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari e di prestare particolare attenzione alle norme di comportamento di precauzione.

Chiuse le scuole di ogni ordine e grado, statali e non, nella zona vesuviana, in particolare, nei comuni di San Giorgio a Cremano, Portici, Ercolano, Somma Vesuviana, Torre del Greco, San Sebastiano al Vesuvio, Massa di Somma, Pollena Trocchia e Sant’Anastasia in provincia di Napoli. A deciderlo, i sindaci dei rispettivi comuni con una apposita ordinanza.

“La decisione si è resa necessaria per il ciclone Poppea che si abbatterà sulla Campania e porterà, stando al bollettino meteo della Protezione Civile, perturbazioni con forti piogge e raffiche di vento”, dice il sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno. “Domani, per precauzione e per la tutela della nostra comunità e della platea scolastica, abbiamo deciso di sospendere le lezioni e chiudere le scuole. Come sempre sono stati allertati i volontari della Protezione Civile e i tecnici comunali per monitorare il territorio in virtù dell’evoluzione delle condizioni meteo. Rinnovo a tutti l’invito alla prudenza e ad agire con responsabilità e consapevolezza”, sottolinea.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI