Agropoli: sprofonda balcone donna cade nel vuoto, incolume

La donna riporta lievi ferite

di Redazione

Questa mattina nel centro storico di Agropoli, in provincia di Salerno, una donna di 60 anni, piomba nel vuoto per il cedimento del suo balcone, salva per miracolo.
La malcapitata, si era appena affacciata al terrazzino di casa, situato al primo piano di un palazzo che dopo qualche minuto, improvvisamente ha sentito il pavimento del balcone crollare. La signora non è riuscita ad impedire di cadere nel vuoto.
Immediatamente è stata soccorsa dai vicini che hanno provveduto a chiamare soccorsi. Con un’ambulanza dell’Humanitas, è stata trasportata all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania (Salerno) per le lievi ferite.

15 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.