domenica, Maggio 22, 2022
HomeCulturaAdessoscrivo presenta il suo nuovo libro ambientato a Napoli alla Mondadori del...

Adessoscrivo presenta il suo nuovo libro ambientato a Napoli alla Mondadori del Vomero

Adessoscrivo è lo pseudonimo con cui ha iniziato a scrivere Salvatore Ferrante, autore italiano che è riuscito a creare attorno a sé una straordinaria comunità di lettori

Venerdì 22 aprile alle 18, il Mondadori bookstore di via Luca Giordano 73/A, ospiterà l’instore napoletano di E poi tu, all’improvviso, il nuovo libro di Adessoscrivo, pseudonimo di Salvatore Ferrante, autore dei bestseller Dieci magnitudo (New Book), Quello che so sulle donne, Noi siamo eclissi (Rizzoli), Respira (2020) e Manuale d’uso per una vita di merda (2021), editi entrambi da Sperling & Kupfer, così come il nuovo romanzo ambientato a Napoli.

Un successo nato su Instagram dove l’autore aveva cominciato a pubblicare i suoi scritti con un sorprendente riscontro di like, follow e commenti e da lì proseguito in libreria dove ha sempre guadagnato le posizioni più alte delle classifiche dei libri di narrativa più venduti in Italia.

LEGGI ANCHE: Rossana Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava presentano “Trialogo”

“E poi tu all’improvviso” (Sperling & Kupfer, pp. 373, 17,90 euro)

Anedonia. E questo il nome dello spettro con cui Salvo, un giovane professore con «la pioggia in testa» e un gran disordine nel cuore, ha dovuto imparare a fare i conti: una sorta di autodifesa che il cervello decide di mettere in atto per non soffrire, per isolarsi, anestetizzarsi. Un vuoto di emozioni che Salvo tenta di colmare ogni notte attraverso le parole scritte sullo schermo di un pc. Quando però l’ennesimo deragliamento sentimentale minaccia di inchiodarlo a una routine di rotture e di addii, Salvo decide di partire per Napoli con l’idea di essere nuovo, di conoscere qualcuno che non lo dia per scontato: di viverlo per il «terribile difetto» che è sempre stato.

A Napoli – una città che «ti insegna a fare a pugni con la vita» – Salvo accetterà l’incarico in un liceo del centro, in una realtà scolastica unica e ricca di storie, dove imparerà a confrontarsi con Marco, detto ‘o mariuolo, con Annalisa che si sente attratta da un’altra ragazza, con Marika che viene derisa «perché è chiatta», con Edoardo che ha paura di morire, con Silvia che viene dalla Sanità e non vuole essere come i suoi genitori e «sogna di andarsene, un giorno», e con tutte le altre voci pronte a investirlo come un fiume in piena, ogni mattina, varcata la soglia della classe.

Un dialogo ininterrotto che aiuterà Salvo a ritrovare la strada in grado di condurlo nuovamente a tu per tu con le sue motivazioni e le sue convinzioni più profonde. E al cospetto di due occhi capaci di farlo innamorare, a costo di affrontare per la prima volta le sue paure inconfessate.

Adessoscrivo è lo pseudonimo con cui ha iniziato a scrivere Salvatore Ferrante, autore italiano che in pochi anni è riuscito a creare attorno a sé una straordinaria comunità di lettori. I suoi romanzi sono veri e propri casi editoriali, amati da centinaia di migliaia di persone che ogni giorno condividono sui social le sue parole. Con Sperling & Kupfer ha pubblicato Respira (2020) e Manuale d’uso per una vita di merda (2021).

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI