giovedì, Ottobre 28, 2021
HomeCulturaPrima presentazione de "L'ospite di sé stesso" di Achille Pignatelli allo Scugnizzo...

Prima presentazione de “L’ospite di sé stesso” di Achille Pignatelli allo Scugnizzo Liberato

Prima presentazione de “L’ospite di sé stesso” di Achille Pignatelli presso il laboratorio di mutuo soccorso “Lo Scugnizzo Liberato” di Napoli. Sabato 2 ottobre alle 18:00.

Con i pensieri al posto delle scarpe

ogni passo è un nuovo incontro,

si cammina per le vie della mente

in cerca di quel vicolo nascosto

che risplende di nuove prospettive.

In occasione del sesto compleanno del laboratorio di mutuo soccorso Scugnizzo Liberato, Homo Scrivens è lieta di invitarvi alla prima presentazione de “L’ospite di sé stesso”, la nuova silloge di Achille Pignatelli, presso il cortile dello Scugnizzo Liberato (Salita Pontecorvo, 46 – Napoli).

L’autore dialoga con: Sergio Sciambra, giornalista e attivista; il saggista Antonio Pirolozzi; Annalisa Davide, giornalista e direttrice di Mosse di Seppia.. Conduce: Chiara Tortorelli.

Reading a cura di Marta Marinelli con accompagnamento musicale di Roberto Ormanni.

Il libro: La poesia ha la capacità di creare uno spazio di relazione basato sulla condivisione e sulla percezione dell’altro, è ostile alle dinamiche di sottomissione e utilitarismo, e allontana la paura del vuoto e della morte.

Per questo motivo è uno strumento prezioso per ricostruire quanto la sistole storica, innescata dalla politica, ha raso al suolo e generare una nuova umanità, più consapevole e padrona del proprio destino.

Achille Pignatelli (Napoli 1988), poeta e filosofo, è il direttore artistico della Rivista Letteraria Mosse di Seppia, e attivista dello Scugnizzo Liberato e del Collettivo Nadir.

Ha pubblicato con Homo Scrivens la silloge I ritorni – Orientarsi tra il suono dello spazio e la forma del tempo (2019, con prefazione di Silvio Perrella) e l’e-book Cronache dell’anno zero (2021). La sua attività poetica è stata più volte segnalata su «La Repubblica».

Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI