lunedì, Luglio 4, 2022
HomeCronacaA Procida il primo bus elettrico per il trasporto pubblico

A Procida il primo bus elettrico per il trasporto pubblico

Presentato, a Marina Grande di Procida, il primo dei quattro bus elettrici acquistati dall’Eav.

Presentato ieri pomeriggio, a Marina Grande di Procida, il primo dei quattro bus elettrici acquistati dall’Eav. Si tratta del primo bus elettrico che entra in servizio in Campania nell’ambito del trasporto pubblico locale. Il veicolo, brandizzato con la grafica realizzata dall’artista Fabrizia Cesarano in omaggio a Procida Capitale della Cultura 2022, fa parte del progetto di rinnovamento del parco autobus e di sostenibilità ambientale, cui EAV e la Regione Campania stanno lavorando da tempo.

Il bus realizzato da Rampini Spa è di 6 metri, a pianale ribassato e posto per disabile,costruito per girare a zero emissioni nelle strade più strette dei centri storici, garantisce una capacità di trasporto totale di 29 viaggiatori, comprendendo 12 posti a sedere.

EAV ha evidenziato che, nell’utilizzo dei finanziamenti pubblici, nazionali ed europei, per l’acquisto di autobus nuovi, sarà possibile acquistare solo mezzi ad “energia alternativa”: Eav ha già fatto richiesta dei primi 70 autobus elettrici (tramite ACAMIR/Regione Campania); nelle prossime settimane saranno presentati anche i piani per le modifiche infrastrutturali dei depositi per le stazioni di ricarica. Tali autobus saranno distribuiti sul territorio della rete dei servizi e si stima di collocarne almeno 20 sull’isola di Ischia.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI