mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàDopo oltre 50 anni torna la messa nella chiesa di Capodimonte

Dopo oltre 50 anni torna la messa nella chiesa di Capodimonte

Per tutte le domeniche, fino al mese di ottobre, nella chiesa di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte verrà celebrata nuovamente la santa messa.

Da ieri alle 11 e per tutte le domeniche, fino al mese di ottobre, nella chiesa di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte verrà celebrata nuovamente la santa messa. Le celebrazioni saranno officiate dai frati francescani del convento posto di fronte alla Porta Grande di Capodimonte che hanno ricevuto l’incarico dall’Arcidiocesi di Napoli.

Si torna, dunque, a celebrare messa in modo stabile dopo oltre 50 anni, così come era stato promesso il 19 novembre del 2021 dall`arcivescovo di Napoli, sua monsignor Domenico Battaglia nella sua visita alla piccola Cappella edificata nel 1745, opera dell`architetto e scenografo Ferdinando Sanfelice.

La Chiesa di San Gennaro era stata riaperta al pubblico il 6 luglio del 2021 grazie a un intervento decorativo dell`architetto Santiago Calatrava, fortemente voluto dal direttore Bellenger.

Calatrava ha voluto rendere omaggio alla luce di Napoli e all`artigianato artistico locale, utilizzando le eccellenze delle maestranze locali, dal vetraio Perotti di Vietri sul Mare ad Annamaria Alois per i paramenti in seta di San Leucio sugli altari e aveva lavorato braccio a braccio con gli studenti e i maestri ceramisti dell`Istituto Caselli-Real Fabbrica di Napoli, scuola posta proprio davanti alla Chiesa di San Gennaro per realizzare le decorazioni in porcellana (vasi, candelabri, fiori e foglie per le nicchie degli altari e stelle al soffitto).

Per l`occasione è stato restaurato anche lo storico organo e le campane sono tornate a risuonare.

La Santa Messa di ieri è stata celebrata da Fra Sergio Galdi d’Aragona, commissario del commissariato generale di Terra Santa. Sarà presente il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sylvain Bellenger.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI