“Zona rossa”, il classico della musica napoletana reinventato per esorcizzare la paura (VIDEO)

Il pezzo, pubblicato sui profili social di Francesco Cicchella, con cui gli “Artisti uniti…ma non troppo!” invitano a restare a casa, è subito diventato virale.

Luna rossa è una delle più famose canzoni della musica napoletana e gli artisti partenopei Francesco Cicchella, Diego Laurenti, Gennaro Scarpato e Tommaso Primo hanno deciso di reinventarla per esorcizzare la paura da Coronavirus. Il pezzo, pubblicato sui profili social di Cicchella, con cui gli “Artisti uniti…ma non troppo!” invitano a restare a casa, è subito diventato virale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Amici condividete! Rendiamo una risata più virale del virus!!! 💪🏻😄

Un post condiviso da Francesco Cicchella (@frankcicchella) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *