terra dei fuochi

Terra dei Fuochi: Operazione interforze di controllo del territorio nell’area nolana

Terra dei Fuochi: Operazione di controllo del territorio disposta dall’incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi Gerlando Iorio nell’area nolana

Operazione interforze di controllo straordinario del territorio – disposta dall’incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi nella regione Campania, Gerlando Iorio – nell’area nolana: in campo 39 equipaggi, che hanno ispezionato 14 attività imprenditoriali e commerciali: 9 aziende sono state sequestrate, 28 persone identificate di cui 10 denunciate all’Autorità Giudiziaria. Sono state contestate violazioni amministrative per circa 325.000 euro.

Terra dei Fuochi: sequestrati 30 mezzi meccanici

Sequestrate, tra l’altro, 30 tonnellate di amianto, stoccate in aree non idonee e non protette, ed accertato lo sversamento di olii esausti ed acidi nella pubblica fognatura senza alcun trattamento di depurazione. Trovati anche circa 100 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi costituiti da parti di veicoli fuori uso, guaine bituminose ed imballaggi contenenti sostanze tossiche. In totale venivano sequestrati 30 mezzi meccanici ed attrezzature strumentali varie e individuati 4 operai irregolari ai fini contributivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *