Sparatoria a via Gianturco, c’è un evaso tra gli aggressori

Tra gli aggressori dei poliziotti anche un evaso

di Redazione

Napoli – Tra i soggetti fermati questa mattina per la sparatoria a via Gianturco, che ha causato il ferimento di due poliziotti del commissariato di Poggioreale, c’è anche un evaso. I tre, che non si erano fermati dopo aver ricevuto segnalazione dalla pattuglia, scappavano a seguito di un furto.

Uno degli uomini presi quest’oggi, accusato di aver sparato quattro anni fa proprio contro agenti della polizia, è evaso alcuni giorni fa da un centro di detenzione di Roma durante un “permesso premio”. Anche un altro membro del gruppo, quella sera, avrebbe dovuto essere a casa propria, agli arresti domiciliari.

8 gennaio 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *