Spara alla ex moglie e al nuovo compagno di lei davanti al Tribunale di Napoli

Spara alla ex moglie e al suo nuovo compagno, ferendoli entrambi, davanti al Tribunale di Napoli, nel Centro Direzionale. Più gravi le condizioni dell’uomo

Spara alla ex moglie e al nuovo compagno di lei, ferendoli entrambi, davanti al Tribunale di Napoli, nel Centro Direzionale della città, dove ci sono uffici, sedi istituzionali ed edifici residenziali. Entrambi i feriti sono stati trasportati in ospedale dal 118: secondo quanto si è appreso la donna sarebbe stata colpita alla testa mentre l’uomo all’emitorace. Le condizioni di salute di quest’ultimo sarebbero più gravi.

 

Spara alla ex moglie ferendola alla testa, più grave il nuovo compagno della donna

L’aggressore, Giuseppe Antonucci, di 54 anni, di Casalnuovo, è stato bloccato dalla Polizia grazie all’intervento di un agente che lo ha chiamato telefonicamente e convinto ad arrendersi. Secondo quanto si è appreso Antonucci avrebbe inseguito la coppia per un centinaio di metri, sparando, fino all’ingresso della stazione ferroviaria della Circumvesuviana.