"Sofia": per assaporare un caffè caldo come il Vesuvio

Sofia: per assaporare un caffè caldo come il Vesuvio

“Sofia”, un porta tazzina da caffè termico con base a forma di Vesuvio inventato dagli studenti del liceo Quinto Orazio Flacco, “per una pausa vulcanica”

Sofia” nasce da giovani menti e approda nel capoluogo campano. L’hanno inventata gli alunni della IV A del liceo classico Quinto Orazio Flacco di Portici. Un porta tazzina da caffè termico, il cui slogan è “your volcanic break”, ovvero “la tua pausa vulcanica”. Infatti alla base c’è proprio il Vesuvio.

“Sofia”: in onore di uno dei simboli della tradizione napoletana, Sophia Loren

Il nome Sofia sta per “saggezza”, direttamente dal greco antico. Termine coniato grazie agli studi scolastici degli stessi ragazzi, ma è soprattutto in onore di un altro dei simboli di Napoli e della napoletanità in tutto il mondo, ovvero Sophia Loren.

Sofia è stata già brevettata e adesso i ragazzi attendono l’aiuto di sponsor privati per poter finalmente produrre quella che sarà senza dubbio una importante eccellenza tutta partenopea.