Salvini contro Pino Daniele: “Ha offeso la Lega più volte!”

Matteo Salvini contro Pino Daniele: sull’account Facebook ufficiale del gruppo Noi con Salvini Italia compare un messaggio di condoglianze di pessimo gusto

SEGUI LA DIRETTA DEI DUE FUNERALI, CLICCA SU TUTTA NAPOLI SALUTA PINO DANIELE

Su una pagina Facebook Noi con Salvini Italia è comparso un messaggio di cordoglio dedicato al grande Pino Daniele, deceduto tragicamente questa notte, davvero discutibile e fuori luogo. Come sempre gli esponenti della Lega non perdono occasione per gettare fango su chiunque non la pensi come loro, soprattutto se del Sud Italia. Polemica sul web e migliaia di commenti indignati degli utenti.

Salvini contro Pino Daniele: ecco cosa c’è scritto sull’account Facebook di Noi con Salvini Italia

Pino Daniele è stato un grande artista, ma ha offeso più volte la Lega Nord, così come Massimo Troisi. Non c’è che dire, ottimi artisti, ma forse di politica ne capivano davvero poco. Condoglianze comunque alla famiglia, artisti così difficilmente ne nascono ancora“.

…e intanto Matteo Renzi.

Anche il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha voluto ricordare il grande cantautore con un messaggio su Facebook che recita: “Pino Daniele. Ho ancora nelle orecchie la sua musica a Capodanno. Una voce incredibile, quella non solo di Napoli e del Sud, ma di tutta l’Italia, una chitarra preziosa, una sensibilità rara che, con passione e malinconia, continuerà a raccontare in tutto il mondo il nostro Paese“. Peccato però che all’ultimo live di Pino Daniele, avvenuto proprio in occasione dell’ultimo Capodanno in diretta Rai al Palaghiaccio di Courmayeur, il premier non fosse presente: aveva disertato la serata Rai preferendo rimanere con la sua famiglia nella foresteria della struttura militare, per poi darsi allo sci.

Ma a Napoli si ricorderà così:

Napoli è distrutta dopo la terribile notizia della morte di Pino Daniele, da sempre simbolo partenopeo. Proprio per questo domani si terrà un flash mob a Piazza Plebiscito dove i napoletani intoneranno insieme una delle sue canzoni più celebri come Napul’è. L’artista Raffo, invece, dedica al grande cantante un bellissimo murales a Gianturco, in via Ferrante Imparato.