Salvini contro de Magistris: acceso scontro in tv su La7

Salvini contro de Magistris: acceso scontro in tv su La7

Salvini contro de Magistris in diretta tv, contestando le sue dichiarazioni fatte su Roberto Maroni, il quale prontamente gli ha risposto tramite Twitter.

Ospiti della trasmissione In Onda per parlare del tema immigrazione, il leader della Lega Salvini e il sindaco di Napoli de Magistris, hanno avuto un accesso diverbio in diretta tv su La7. Salvini contro de Magistris si è scagliato perchè irritatosi dalle parole usate dal primo cittadino napoletano nei confronti del ministro degli Interni Roberto Maroni: “Si dovrebbe vergognare! Ha detto che Maroni voleva sparare a donne e bambini, chieda scusa, non può dire queste cose”. Pronta la rispota di de Magistris che ha semplicemente replicato con un secco “Io dico quello che voglio”. Salvini è andato quindi al contrattacco dicendo: “Si aspetti una querela da parte di Maroni”. Un attacco che il sindaco di Napoli ha risposto con un ironico: “Aspetto con ansia e simpatia la querela di Maroni”.

Maroni e Salvini contro de Magistris

Oltre all’attacco di Salvini contro de Magistris, avvenuto in diretta tv, c’è stata anche la pronta risposta dello stesso Roberto Maroni, che su Twitter non ha perso tempo e ha così commentato le parole dette su di lui dal sindaco partenopeo: “De Magistris è un poveraccio che provoca perchè non ha argomenti. Da me nessuna replica, se ne occuperanno i miei avvocati”. E infine l’attuale governatore della Lombardia ha concluso con un “Caro de Magistris, impara come si governa invece di andare in tv a dire stupidaggini”.

Salvini contro de Magistris – Puntata In Onda La7