Ristrutturare casa: il report di ProntoPro.it e Immobiliare.it

Ristrutturare casa: il report di ProntoPro.it e Immobiliare.it

Secondo il report di Immobiliare.it e ProntoPro.it i costi per ristrutturare casa al Sud sarebbero più bassi. La città più cara è Roma.

Ristrutturare casa non è facile. I prezzi variano da Nord a Sud, ma la media italiana è 34mila euro.

I portali ProntoPro.it e Immobiliare.it hanno stilato un report e i risultati sono molto interessanti.

Ristrutturare casa al Sud costa meno

Lo studio, il cui intento è capire la media dei costi che devono essere considerati per ristrutturare casa, è stato condotto prendendo come esempio un bilocale di 70 metri quadrati, nei venti capoluoghi di regione, posto al primo piano di uno stabile in area semi-centrale, per il quale fossero necessari una lunga serie di interventi: demolizione, rimozione e costruzione dei tramezzi, intonaci e rasature, pavimenti e rivestimenti, opere da imbianchino, opere da idraulico, impianto di riscaldamento, impianto elettrico, assistenze murarie, condizionamento dell’aria, infissi e fornitura materiali.

Analizzando i risultati del report emerge che Roma è la città più cara in cui comprare un immobile da ristrutturare, ma anche quella in cui i lavori costano di più, dato che la spesa media è pari a 38.900 euro.

Il secondo posto spetta a  Milano,dove le spese da sostenere per ristrutturare casa hanno una media di 37.500 euro.

Al Sud i prezzi sono più bassi. A Catanzaro si spendoo 28.850 euro. A Palermo e Napoli un po’ di più: 29.700 euro per il capoluogo siciliano, 30.800 euro per quello campano.