New Edenlandia: il Comune chiede la riapertura per il 19 giugno

New Edenlandia: il Comune chiede la riapertura per il 19 giugno

La New Edenlandia potrebbe riaprire il prossimo 19 giugno 2015, in occasione dei 50 anni del parco, lo chiede il Comune di Napoli.

Nonostante il blocco ai lavori imposto dalla soprintendenza alla società New Edenlandia srl, il Comune di Napoli ha chiesto lo stesso che venga presentato, in tempi brevi, un progetto che consenta la parziale riapertura del parco per il 19 giugno 2015. Una data non scelta a caso, ovviamente, in quel giorno cadrà infatti il cinquantenario del parco divertimenti di Fuorigrotta, Napoli. Il modo migliore per celebrare il compleanno, secondo l’assessore ai Lavori pubblici Carmine Piscopo, è di ‘poter festeggiare con la cittadinanza l’anniversario della nascita del parco divertimenti cittadino‘. L’assessore, in consiglio comunale a margine della seduta monotematica su Bagnoli, ha poi aggiunto che a questo primo progetto ne seguirà un secondo che consenta ‘con tempi più lunghi di rendere New Edenlandia un parco giochi moderno‘.

Situazione del parco sempre più grave

Intanto il tempo passa e la situazione all’interno del parco è sempre più disastrata, come vi abbiamo anche mostrato di recente grazie all’ottimo lavoro svolto dalla fotografa Stefania Furbatto. Grazie ai suoi scatti abbiamo potuto constare in prima persona in quale situazione versa oggi il parco giochi. Tutto è completamente abbandonato, ci pare quindi giusto dubitare che la New Edenlandia possa riaprire entro il 19 giugno 2015, visto che per ora di iniziare i lavori non se ne parla.