Napoli-Young Boys, azzurri al San Paolo per il riscatto europeo

Torna il giovedì di coppa con il Napoli impegnato al San Paolo con lo Young Boys nella quarta giornata della fase a gironi di Europa League.

Ripartire anche in Europa dopo la sontuosa prestazione con la Roma in campionato. Sarà questo l’imperativo del Napoli giovedì sera al San Paolo nella quarta giornata della fase a gironi di Europa League.

Tra le mura amiche gli azzurri riceveranno gli svizzeri dello Young Boys, che due settimane fa umiliarono allo Stade de Suisse i ragazzi di Benitez con un netto 2-0.

Qualificazione ancora incerta

Serata buona non solo per prendersi la rivincita sulla compagine di Berna, ma anche per mettere un tassello importante in chiave qualificazione nel gruppo I. Gli azzurri sono infatti appaiati in testa a quota 6 punti proprio insieme allo Young Boys e allo Sparta Praga, con lo Slovan Bratislava fanalino con 0 punti. Battere i ragazzi di Uli Forte, che torna nella sua terra d’origine, significherebbe affrontare con maggior serenità le ultime due gare del girone.

Ancora turnover?

Così come avvenuto in terra elvetica, anche nella sfida del San Paolo Rafa Benitez dovrebbe attuare un sostanzioso turnover. Ci potrebbe essere ancora spazio, dunque, per quei giocatori che nella partita d’andata fallirono clamorosamente. Attenzione comunque agli ospiti. Nonostante i valori relativi, i gialloneri hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà il Napoli, soprattutto se i suoi interpreti non saranno in giornata. D’altronde lo stesso Uli Forte era stato categorico all’andata: si gioca per vincere, nonostante l’avversario, perché cca nisciuno e’ fess!

Il direttore di gara sarà il danese Kenn Hansen.

Vivi il pre e il post gara di Napoli-Young Boys con Road Tv Italia e Napoli10, con interviste esclusive e contenuti in diretta streaming.