Gomorra, Cristiana dell’Anna alle Vele di Scampia: “Senso di appartenenza e rabbia”

Cristiana Dell’Anna, volto di Patrizia Santoro in Gomorra – La Serie, torna alle Vele di Scampia e racconta attraverso un post, la Napoli della sua Patrizia

Cristiana Dell’Anna, volto di Patrizia in Gomorra – La Serie, torna alle Vele di Scampia per nuove scene e ne porta un pezzetto via con sé.

Torna a girare alle Vele di Scampia Cristiana Dell’Anna (convolata a nozze il mese scorso), interprete di Patrizia in Gomorra – La Serie che tornerà con la sua quarta stagione su Sky Atlantic. “Girare alle Vele di Scampia da sempre sensazioni forti” scrive l’attrice in un post pubblicato sul suo profilo Instagram ufficiale quasi accompagnano i fan per quei luoghi attraverso le sue parole. Ma le parole del volto di Patrizia in Gomorra non si fermano e si susseguono: “Forte senso di appartenenza, di rabbia, di impotenza, ma anche di dolcezza“.

 

Gomorra, Cristiana Dell’Anna: “Mi piace precisare il legame che Patrizia ha con la sua terra”

Gomorra
Cristiana Dell’Anna è Patrizia Santoro in Gomorra

E lo racconta quel legame Cristiana Dell’Anna attraverso parole che arrivano diritte al cuore dei suoi fan che commentano quello che si mostra anche come un messaggio d’amore per quei luoghi di Napoli in cui c’è altro oltre a ciò che viene mostrato: “Ogni tanto mi diventa difficile pensare che lì sia proprio come lo descrivete!!“.

Le parole dell’attrice tornano a quelle sensazioni scaturite dall’essere lì, tra le Vele di Scampia, e raccontano Gomorra, Patrizia e il legame con la sua terra: “Mi piace raccontarle, al di là di tutto. Mi piace precisare il legame inscindibile che Patrizia ha con la sua terra. Patrizia la capisce e la ama. Come una figlia ama sua madre”.

 

Tra le Vele di Scampia proseguono le riprese della quarta stagione di Gomorra in cui, Genny e Patrizia, lotteranno per riconquistare il potere mentre Valerio e Enzo Sangue Blu continueranno a consolidare la propria forza per le strade di Napoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *