Disoccupato aggredisce sindaco di Caivano: non condivideva la riattivazione della Ztl

Fuorigrotta, nella notte bomba carta davanti ad un bar

Una bomba carta è stata fatta esplodere vicino ad un bar. Il proprietario dichiara di non aver mai ricevuto minacce

L scorsa notte all’ingresso del bar caffetteria Margherita, in via Mario Gigante, è esplosa una bomba carta che ha destato paura negli abitanti del circondario. L’esplosione ha provocato una fiammata e il rumore ha svegliato le persone della zona.

L’esplosione ha fatto danni solo alla saracinesca del bar, e ha frantumato i vetri dell’appartamento soprastante e della pensilina dell’Anm che si trova lì vicino. Il proprietario ha dichiarato di non aver ricevuto minacce o richieste di pizzo. Purtroppo, nella zona non sono presenti impianti di videosorveglianza. Sull’episodio indaga la polizia.