Folle sparatoria nella notte tra le strade del centro di Napoli

Folle sparatoria nella notte tra le strade del centro di Napoli

Nella folle sparatoria tre scooter inseguivano un auto e hanno più volte cercato di fermarla tramite l’esplosione di diversi colpi di arma da fuoco.

Paura tra le strade del centro di Napoli, dove nella notte tre scooter hanno inseguito un’autovettura, esplodendo colpi di arma da fuoco. Dalla folle sparatoria la polizia ha rinvenuto ben 29 proiettili, rilevando anche diversi danni ad autovetture parcheggiate, colpite dai proiettili. Trattasi quasi certamente di un episodio legato alla criminalità organizzata, in particolare per prendere il controllo del quartiere Forcella, che come sappiamo nei giorni scorsi è stato ripulito con 50 arresti.

Scontro tra clan

La folle sparatoria potrebbe essere legata al controllo del quartiere Frocella, dove in lotta fra loro ci sono il clan Ferraiuolo – Stolder ed il gruppo Del Prete, collegato al clan Mazzarella. In totale 50 sono stati i membri arrestati, accusati di associazione di tipo mafioso, omicidio, associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, porto e detenzioni di armi. Il lavoro di ‘pulizia’ svolto dunque di recente nel quartiere avrebbe potuto scatenare tale folle sparatoria avvenuta ieri, e quasi certamente seguiranno altre azioni e scontri.