Denunciato trentenne trovato in possesso di un coltello di tipo “butterfly” in un bar

Denunciato un trentenne trovato in un possesso, un un bar in vico Belledonne a Chiaia, di un coltello e un tirapugni in metallo

Gli agenti del Commissariato di Polizia San Ferdinando hanno denunciato in stato di libertà A.M., trentenne napoletano con precedenti di Polizia, per porto di armi o oggetti atti ad offendere. I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione, nelle zone della movida napoletana, su segnalazione al 113 hanno effettuato un controllo all’interno di un locale di vico Belledonne a Chiaia dove un cittadino aveva notato un avventore armato di coltello.

 

Denunciato trentenne: aveva con sé un coltello e un tirapugni in metallo

Gli agenti, raggiunto il bar, hanno notato il trentenne di spalle appoggiato al bancone, dalla cui tasca destra dei jeans spuntava un oggetto metallico di colore verde. I poliziotti hanno chiesto cosa avesse nella tasca ma il giovane ha iniziato a divagare. Gli agenti l’hanno sottoposto a controllo sequestrandogli un coltello di tipobutterfly” con lama di cm. 8 e un noccoliere/tirapugni in metallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *