Cadavere tra i rifiuti nel Salernitano, l'uomo è stato strangolato

Cadavere tra i rifiuti nel Salernitano, l’uomo è stato strangolato

Il cadavere tra i rifiuti di un uomo intorno ai 60 anni di età è stato trovato stamani riverso in una strada interpoderale a San Valentino Torio (Salerno)

Il cadavere tra i rifiuti di un uomo intorno ai 60 anni di età è stato trovato stamani riverso in una strada interpoderale a San Valentino Torio (Salerno). Il cadavere, sul quale sono presenti evidenti segni di strangolamento, è stato scoperto da una coppia che ha avvisato il 118. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Nocera Inferiore.

 

E’ ancora in corso l’identificazione del cadavere tra i rifiuti nel Salernitano

Secondo i Carabinieri, la morte risale all’alba di oggi. L’uomo indossava abiti logori; sono in corso le indagini per l’identificazione. Operazione difficile, non essendo stati trovati indosso né portafogli né cellulare.