Benitez: “Il gruppo sta mostrando grandi qualità.”

Il tecnico spagnolo si è detto molto soddisfatto delle indicazioni ricevuta dalla gare contro il Paok

Nonostante il poco spettacolo offerto, NapoliPaok Salonicco è stato comunque un test molto importante per il tecnico spagnolo, che ha così commentato: “per me è stata una partita molto interessante, credo che la squadra stia mostrando grandi qualità ed un considerevole potenziale in questi match di preparazione.”

Fischi immeritati?

Stiamo parlando di Walter Gargano, autore di una buona prestazione ma bersagliato dai fischi dalla tifoseria napoletana: “abbiamo visto Gargano impegnarsi al massimo,” ha proseguito il tecnico, “abbiamo una panchina molto ampia e stiamo lavorando per migliorarla ma devo dire che Walter dà sempre il 100%, è un grande professionista.”

In crescita

Koulibaly ed Hamsik le piacevoli note della serata: per il primo il mister ha sottolineato come sia “molto contento di Kalidou, ha grande qualità ed ha molte caratteristiche che possono essere importanti per la squadra.” Marekiaro invece sembra tornare sempre più il fenomeno di un tempo: “allo stesso modo voglio aggiungere  che durante queste prime tre amichevoli  abbiamo potuto vedere un Hamsik vicino al suo miglior stato di forma da quando è tornato dall’infortunio. Lo vedo molto concentrato e responsabilizzato del suo ruolo per la squadra, vale a dire di giocatore-chiave, come giusto che sia.”

Roma e Juve ancora distanti

“Credo che la Juve e la Roma partano ancora avvantaggiate”, ha concluso Benitez, “stanno crescendo. In più ci sono anche l’Inter, che sta cambiando molto, la Fiorentina, il Milan. Credo che  questo campionato sarà combattuto fino alla fine.” Sarebbe già un grande  miglioramento, sia per la squadra che per lo spettacolo.