Lavori stradali a Napoli. Manutenzione anche alla rete fognaria

Al via importanti lavori stradali a Napoli. Manutenzione anche alla rete fognaria

E’ lo stesso sindaco Luigi de Magistris ad annunciare i prossimi lavori stradali a Napoli. Nell’ottica di un rilancio cittadino, anche interventi alle fogne

Sono stati aggiudicati i lavori di manutenzione straordinaria di via Consalvo, dall’incrocio con via Caio Duilio alla confluenza con via Canzanella Vecchia ed i lavori di manutenzione straordinaria della intera via Provinciale Napoli a Pianura. Ad annunciarlo è lo stesso sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, sulla sua pagina facebook ufficiale. Dove, inoltre, ha anche sottolineato come non saranno gli unici tratti della città a usufruire di lavori di manutenzione.

 

I lavori stradali a Napoli completeranno la manutenzione della direttrice di collegamento tra Fuorigrotta e Soccavo

I lavori di via Consalvo, per un importo di € 255.593,76 prevedono il rifacimento del manto di usura e del binder della pavimentazione stradale oltre che la messa a quota dei chiusini e la sistemazione dei tratti dissestati dei marciapiedi. L’inizio dei lavori è previsto entro il mese di luglio e l’ultimazione entro quest’anno.
I lavori di via Provinciale a Pianura, per un importo di € 689.000,00 sono stati finanziati con fondi del bilancio comunale.

Il progetto prevede il rifacimento del manto stradale (tappetino e binder), la realizzazione del nuovo marciapiede lungo l’intera tratta di via Provinciale Napoli, per una lunghezza complessiva di circa 850 m, oltre che la messa a quota dei chiusini. L’inizio dei lavori è previsto entro il mese di ottobre 2015 per una durata prevista di circa 6 mesi.
Con il rifacimento di via Consalvo, si completerà la manutenzione della intera direttrice di collegamento fra la parte bassa di Fuorigrotta e Soccavo, quartiere questo ultimo interessato recentemente dai lavori di manutenzione di via Epomeo, che termineranno entro l’estate. Inoltre, di fondamentale importanza sarà l’intervento di manutenzione che riguarderà via Provinciale a Pianura, che costituisce la principale arteria di penetrazione da via Montagna Spaccata verso il cuore del quartiere di Pianura.

 

Interessate ai lavori stradali a Napoli anche altre arterie molto importanti del centro cittadino

“Inoltre, – prosegue il primo cittadino – in questi giorni sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria di via Duca Ferrante della Marra, via Camillo Pellegrino, via Bartolomeo Caracciolo, per una lunghezza complessiva di circa 560 m. L’intervento, interamente finanziato con fondi di bilancio comunale, riguarda tre tra le arterie più importanti del Quartiere Materdei, la durata prevista dei lavori è di circa una settimana durante la quale si procederà al rifacimento degli strati superficiali della pavimentazione. Questi lavori seguono quelli già in corso in molte strade nella zona Mercato. A breve infine gli interventi di manutenzione straordinaria previsti alle Rampe Nocelle (Quartiere Materdei) e Salita Sant’Antonio ai Monti (tratto in tappetino bituminoso – lato Corso Vittorio Emanuele). Sempre in questi giorni – inoltre – sono cominciati anche i lavori di manutenzione, anche questi finanziati con fondi di bilancio comunale, dei tratti dissestati di numerose strade secondarie della II Municipalità.”

 

Oltre ai lavori stradali a Napoli, interventi di manutenzione alla rete fognaria della città

Non solo strade ma anche fogne: “entro fine Giugno inizieranno i lavori per la Realizzazione di un manufatto fognario lungo via Giacinto Gigante da piazza Muzii a piazza Canneto per l’alleggerimento delle portate alla rete fognaria di piazza Immacolata. Si tratta di un intervento per evitare i frequenti allagamenti che si verificano in Piazza Immacolata dove c’ è un sistema fognario in cui convergono le acque di via D. Fontana – via Blundo, via P. Castellino e via Tino da Camaino. La nuova fogna da realizzare in via G. Gigante, di lunghezza pari a circa 700 m, avrà recapito nel pozzo a vortice di Piazza Canneto e riceverà la maggior parte delle portate provenienti dalla fogna di via Fontana all’altezza di Piazza Muzii. I lavori avranno una durata di circa 8 mesi e saranno eseguiti per tratti di lunghezza variabile tra 25 e 50 m in funzione del tracciato stradale. Il cantiere mobile partirà da Piazza Canneto e procederà sino a Piazza Muzii occupando la semi carreggiata in direzione di piazza Canneto.”