Vaccini, prenotazione aperta a tutti in Campania: ma è solo una fake news

Sui social network nelle ultime ore l’ennesima bufala sulla campagna vaccinale della Regione Campania

Sui social network nelle ultime ore l’ennesima bufala sulla campagna vaccinale della Regione Campania

Sta girando nelle ultime ore una fake news sulla campagna vaccinale della Regione Campania. Attraverso un messaggio si avvisa che “la Regione Campania rende noto che è possibile da oggi registrarsi sulla piattaforma informatica per l’adesione alla campagna di vaccinazione anti Covid-19 riservata alla popolazione campana appartenente alle sei categorie sotto indicate“. Tra queste ci sarebbero: soggetti vulnerabili di qualsiasi età; età 75-79; età 70-74; età 16-69 con rischio clinico; età 55-69 senza rischio clinico; 16-54 anni (priorità a personale scolastico e militare). Con tanto di link da cliccare.

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, attraverso i social ha appena replicato: “Sta girando l’ennesima notizia falsa, che contribuisce a generare confusione tra i cittadini. Per essere aggiornati in tempo reale sulle nostre decisioni vi invitiamo a consultare i siti e i canali ufficiali della Regione Campania”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *