martedì, Settembre 28, 2021
HomeArticoliScrivere di sentimenti, in terra di Gomorra

Scrivere di sentimenti, in terra di Gomorra

Scrivere di sentimenti, in terra di Gomorra

Massimo Cacciapuoti è un giovane autore. Si badi bene: non, un “autore giovane”.

“Va tutto bene”, edito da Barbera, è il suo sesto romanzo.
L’analisi dell’io, l’attenzione ai luoghi, il richiamo al sentimento fonte di curiosità ed al contempo paura, scorrono lungo il vero filo conduttore di questo testo intelligente e piacevolmente introspettivo: la vita.
Abbiamo incontrato Cacciapuoti nella sua Giugliano, in occasione di un incontro organizzato dal locale I.P.I.A. Marconi, Istituto da sempre attento all’offerta extrascolastica ed alle progettualità tese all’avvicinamento dei giovani alla cultura.

La Giugliano che lavora al cambiamento, al riscatto.
La Giugliano che ci piace.
La Giugliano che resiste e che cambierà, il volto di Giugliano Fortapàsc.

di Eliana Iuorio

Scrivere di sentimenti, in terra di Gomorra
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI