Sciopero taxi: risponde l’assessore Panini

Sciopero taxi: interviene l’amministrazione comunale

di Redazione

Napoli – Dopo il lungo corteo di ieri, in protesta contro il caro assicurazioni, i tassisti ottengono la prima risposta istituzionale. A parlare è l’Assessore al Lavoro e alle Attività Produttive del Comune di Napoli Enrico Panini che ha dichiarato di condividere le preoccupazioni dei tassisti napoletani.

“Lo sciopero di 24 ore indetto nel corso della giornata di oggi dai tassisti napoletani è un forte segnale della condizione di esasperazione di una categoria che merita ascolto e risposte concrete da parte del nostro Governo ed ha al suo centro un tema rilevante quale il caro assicurazione” ha affermato ieri, a margine della lunga giornata di protesta indetta dalle organizzazioni sindacali.

Intanto, l’amministrazione comunale si è attivata per cercare una soluzione al problema, incontrando le società assicurative nel tentativo di stabilire una convenzione per polizze meno salate per i tassisti, “ma è chiaro che senza un’azione diretta e fattiva da parte del Governo è difficile fronteggiare divari nel costo delle polizze così spropositati”, ha concluso l’assessore Panini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.