Pino Daniele è morto per un infarto: a poche ore è già lutto sul web

Muore Pino Daniele per un infarto: sorpresa e cordoglio nel web tra i suoi colleghi ma la notizia non è ancora ufficiale

Si sta facendo spazio sul web in queste ore notturne una notizia agghiacciante: Pino Daniele, cantautore partenopeo e chitarrista, è morto per un infarto poche ore fa. Il cantante sarebbe deceduto nella notte del 5 gennaio, alle 2.20 circa, all’ospedale Sant’Eugenio di Roma, per un arresto cardiaco. L’infarto l’avrebbe colto presso la sua casa di Magliano in Toscana, in Maremma. Da lì la corsa disperata verso Roma, città dove lavora il cardiologo che aveva in cura il cantante, da tempo malato di cuore. I tentativi di rianimazione sono stati inutili.

SEGUI LA DIRETTA DEI DUE FUNERALI, CLICCA SU TUTTA NAPOLI SALUTA PINO DANIELE

Cordoglio sul web per la morte di Pino Daniele

Le voci non sono ancora state ufficializzate se non dai profili social di alcuni suoi famosissimi colleghi come Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Tiromancino, Fiorella Mannoia e il giornalista Francesco Emilio Borrelli, che si sono già espressi con messaggi di cordoglio rivolto al loro collega Pino Daniele. Eccone alcuni:

Il Tour “Nero a Metà”

Pino Daniele era appena sceso dal palco del suo Tour “Nero a Metà” con il quale ha toccato anche la sua Napoli con ben due tappe al Teatro Palapartenope il 16 e il 17 dicembre scorso riscuotendo un enorme successo. La sua band era formata dai suoi membri storici: James Senese, Gigi De Rienzo, Agostino Marangolo, Ernesto Vitolo, Rosario Jermano e Tony Cercola. Il cantante ha deliziato il pubblico con i suoi successi più grandi come “Quanno chiove”,  ”A me me piace ‘o blues”, “I say i sto ccà”,  ”Nun me scuccià”.

SEGUI LA DIRETTA DEI DUE FUNERALI, CLICCA SU TUTTA NAPOLI SALUTA PINO DANIELE