morta a ischia

Picchia la moglie e il figlio di lei, arrestato 21enne

Picchia la moglie e il figlio di lei mentre cerca di difendere la madre. Finisce in manette un 21enne, incensurato, residente sull’isola di Ischia

Picchia la moglie e il figlio di lei, di soli 11 anni, mentre cerca di difendere la madre. Finisce in manette un ragazzo di 21 anni, incensurato, residente sull’isola di Ischia

Ha aggredito a bastonate la moglie ed il figlio della donna di 11 anni mentre il ragazzo tentata di proteggere la sua mamma. In manette è finito un 21enne incensurato di origine romena ma residente a Forio, sull’isola di Ischia (Napoli). L’uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia.

 

Picchia la moglie e il figlio, le violenze si verificavano da marzo

I carabinieri sono stati allertati da una telefonata ricevuta sul numero d’emergenza 112. Giunti sul posto hanno sorpreso l’uomo mentre aggrediva a bastonate la moglie e il figlio della donna di 11 anni. Le vittime sono state affidate ai medici dell’ospedale, curate e dimesse con una prognosi di 5 giorni. La donna ha raccontato che le violenze si verificavano da marzo. A scatenare la violenza sarebbe stata la gelosia. L’arrestato è stato portato in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *