Il Pascale di Napoli tra i 50 migliori ospedali del mondo

Per la prima volta il Pascale entra nella classifica dei World’s Best Hospitals stilata ogni anno da Newsweek.

Al 40esimo posto nel mondo e al quinto in Italia. Per la prima volta il Pascale – secondo quanto rende noto l’ufficio stampa dell’Istituto per la cura dei tumori di Napoli – entra nella classifica dei World’s Best Hospitals stilata ogni anno da Newsweek in base al tenore e all’aspettativa di vita, alle dimensioni della popolazione, al numero di ospedali e soprattutto alla disponibilità di dati relativi ad ogni aspetto del servizio ospedaliero.

Prima di Tokio, della Germania e del Regno Unito, l’Istituto dei tumori di Napoli, alla sua prima entrata in classifica, balza tra i migliori 40 ospedali del mondo. Dopo il cinquantesimo posto, tutti gli altri, fino a 200, vengono classificati per ordine alfabetico. Un riconoscimento ancora più prestigioso in quanto arriva nell’anno della pandemia globale da Covid 19.

Secondo i ricercatori e gli esperti di Newsweek, che dal 1933 riferisce sui progressi della medicina, della scienza e della ricerca mondiale, il Pascale entra nella rosa dei migliori ospedali (un primato che in Italia condivide soltanto con altre cinque strutture nei primi cinquanta posti e 10 in totale) “per i suoi standard di assistenza eccellente”.

“Il prestigioso riconoscimento – sottolineano fonti dell’Istituto – arriva al Pascale lo stesso giorno in cui gli viene riconosciuta anche la Certifcazione ISO 9001 2015, la norma internazionale attribuita alle aziende per la creazione, implementazione e gestione di un Sistema di Gestione della Qualità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *