Giorno della memoria, il ricordo di Alberta Levi Temin

Oggi è il Giorno della Memoria

Le celebrazioni ufficiali si terranno al Quirinale, alla presenza di Sergio Mattarella e del premier dimissionario Giuseppe Conte

Le celebrazioni ufficiali si terranno al Quirinale, alla presenza di Sergio Mattarella e del premier dimissionario Giuseppe Conte

Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria, dedicato alle vittime della Shoah nella data in cui, nel 1945, le truppe sovietiche dell’Armata Rossa abbatterono i cancelli di Auschwitz. Le celebrazioni ufficiali si terranno al Quirinale, alla presenza di Sergio Mattarella e del premier dimissionario Giuseppe Conte.

Oggi è la Giornata della Memoria, la ricorrenza che ogni anno ci consente di onorare le vittime della Shoah. Desidero quindi rivolgere a nome mio personale e di tutto il Senato un sincero pensiero di vicinanza e di amicizia alla comunità ebraica italiana e internazionale. 76 anni fa l’apertura dei cancelli di Auschwitz ha svelato al mondo l’orrore dello sterminio ebraico. Il dolore del genocidio è ancora vivo in noi.Perché quel male, inferto a donne e uomini senza colpa, è un male universale, che non potrà mai essere dimenticato”. Lo ha affermato la presidente del Senato Elisabetta Casellati, nel suo intervento in Aula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *