L’Amica Geniale 2 sarà distribuita in contemporanea sulle tre piattaforme principali in Cina

La se conda stagione de L’Amica Geniale arriva in Cina. E’ la prima volta che accade per una serie europea non in lingua inglese

L’Amica Geniale 2 arriva in Cina. E’ la prima volta che accade per una serie europea non in lingua inglese

L’amica geniale – Storia del nuovo cognome di Saverio Costanzo sarà distribuita in contemporanea sulle tre piattaforme principali in Cina: è la prima volta che accade per una serie europea non in lingua inglese. La seconda stagione della serie sta per essere lanciata a un pubblico di oltre 250 milioni di spettatori in Cina dopo che il produttore e distributore globale Fremantle ha firmato un accordo con le tre piattaforme tra le più importanti del Paese.

Dopo il grande succedo della prima stagione tra il pubblico cinese, iQIYI, Youku (Alibaba) e Tencent Video hanno acquistato tutti la seconda stagione del dramma, oltre a riconcedere in licenza la prima. E’ la prima volta che un dramma europeo in lingua non inglese viene venduto simultaneamente a tutte e tre le piattaforme.

Tratta dal secondo libro della serie più venduta di Elena Ferrante e pubblicata in Italia da Edizioni E/O, L’amica geniale – Storia del nuovo cognome, è andata in onda a febbraio su Rai 1 in Italia con ottimi ascolti e da poco va in onda con successo su HBO negli Stati Uniti. Una serie Hbo-Rai Fiction, L’amica geniale, Storia del nuovo cognome è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment (parte di Fremantle), da Mario Gianani per Wildside (parte di Fremantle) e da Domenico Procacci per Fandango. In collaborazione con Rai Fiction e con Hbo Entertainment. In co-produzione con Mowe e Umedia. Le vendite internazionali sono di Fremantle in collaborazione con Rai Com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *