martedì, Settembre 28, 2021
HomeArticoliIl punto dello Scarpitto (8ᵃ giornata)

Il punto dello Scarpitto (8ᵃ giornata)

Il punto dello Scarpitto (8ᵃ giornata)

Si interrompe il cammino congiunto di Juve e Napoli: i bianconeri, battendo i partenopei, guidano la classifica in solitaria con 22 punti. Mea culpa di Mazzarri? Il tecnico di San Vincenzo dovrà rivedere la strategia e leggere diversamente le partite in corso. Inspiegabile il non schieramento di Insigne ad inizio ripresa. Il talentuoso attaccante, titolare inamovibile con la maglia dell’Under 21, viene impiegato con il contagocce in serie A.

Decisiva vittoria della Lazio, che si impone sul Milan 3-2. I gol di Hernanes, Candreva e Klose- vere perle- consentono ai biancocelesti di dominare per 60 minuti. La restante mezzora di marca rossonera. De Jong ed El Shaarawy provano a riportare in partita il Diavolo. Se Petkovic si gode il meritato successo, appare in bilico la posizione di Allegri: la sua panchina traballa. I ben informati suggeriscono che difficilmente mangerà il panettone. Milan in ritiro e in clausura per uscire dalle sabbie mobili. Unica nota positiva il ritorno di Pato dopo una prolungata lungodegenza.

Cassano di testa e Palacio, che stoppa di petto e tira al volo, fanno registrare i loro nomi sul tabellino a San Siro. L’Inter batte un coriaceo Catania 2-0, aggancia la Lazio a 18 punti e si porta a una lunghezza dal Napoli. Stramaccioni gongola e intravede scenari allettanti.

Nel posticipo domenicale la Roma in rimonta piega un buon Genoa 2-4. Giallorossi sotto di due gol nei primi 15 minuti: una rete magistrale di Kucka e di Jankovic illudono i grifoni. Totti suona la carica e sigla il 2-1. Osvaldo, il Jack Sparrow dei capitolini, vince il duello con Borriello, le sue fans impazziscono e realizza una pregevole doppietta, dopo aver segnato anche in Nazionale. Sopita ogni polemica. Quarto gol di Lamela di sinistro. Zeman non può rinunciare ai suoi pezzi da novanta: le sue partite sempre imprevedibili e aperte ad ogni risultato.

Chievo-Fiorentina 1-1: i viola recriminano per un rigore netto non dato su Roncaglia. Un rispolverato Amauri con una doppietta stende la Samp. Vincono infine Udinese, Atalanta e Cagliari. 0-0 tra Palermo e Torino.

Buon campionato a tutti

Diego Scarpitti

Il punto dello Scarpitto (8ᵃ giornata)
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI