lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeEventiCaserta, tre giorni di eventi per ricordare don Peppe Diana

Caserta, tre giorni di eventi per ricordare don Peppe Diana

Venerdì 19 marzo ricorre il 27esimo anniversario della morte del parroco ucciso dalla camorra

Una tre giorni di eventi per ricordare, venerdì 19 marzo, don Peppe Diana, il parroco ucciso dalla camorra nel giorno del 27esimo anniversario della sua morte. Dalle ore 16, sulle pagine social del Comitato don Peppe Diana, Libera Campania con il contributo di Fondazione Polis si esibiranno artisti come Peppe Barra e Marcello Colasurdo.

Le musiche saranno alternate dai contributi del Procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho, del presidente nazionale di Libera don Luigi Ciotti, del Vescovo di Aversa, mons.Angelo Spinillo, di Domenico Ciruzzi presidente dei Premio Napoli, della sorella di don Giuseppe Diana, Marisa Diana, di Renato Natale sindaco di Casal di Principe, di don Tonino Palmese presidente della Fondazione Polis e del coordinatore del Comitato don Peppe Diana Salvatore Cuoci. Nei tre giorni di memoria, il museo di Capua in collegamento nazionale coi luoghi di cultura, proietterà i nomi delle vittime innocenti, come importante segno di testimonianza. Fino al 21 marzo in programma funzioni religiose, webinar e la deposizione dei fiori dinanzi alla tomba di don Diana e di tutte le vittime innocenti seppellite nel cimitero di Casal di Principe.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI