Sarri: “Serve la giusta follia per ribaltare il risultato. L’anima può fare la differenza”

Maurizio Sarri lancia la sua carica alla vigilia del match di Lipsia. “Nella prima sfida abbiamo sbagliato quasi tutto e la colpa è anche mia”

Dobbiamo avere la follia e la forza adatte per cercare di ribaltare il risultato dell’andata”. Maurizio Sarri lancia la sua carica alla vigilia del match di Lipsia.

Nella prima sfida abbiamo sbagliato quasi tutto e la colpa è anche mia. Adesso dobbiamo andare in campo con la voglia di rivincita. Cercheremo di riaprire il discorso qualificazione”.

“Il Lipsia è chiaramente favorito dopo l’andata, ma non ci deve interessare il risultato del San Paolo, dobbiamo solamente fare la nostra partita e dare il massimo”.

“Purtroppo quest’anno nelle gare che non erano di campionato non siamo mai stati brillantissimi. Non è una giustificazione ma è un limite che dobbiamo superare. Il salto di qualità del gruppo passa anche dagli impegni stagionali”.

“La mentalità deve crescere e forse in futuro anche ampliare l’organico. Di certo voglio che questa maturazione avvenga anche in campo europeo”.

“Ho la fortuna di allenare una squadra che si impegna quotidianamente al massimo in allenamento. Nessuno ha mai snobbato o si è rilassato in vista di un match, la concentrazione è sempre massimale. Bisogna però dimostrarla in campo e domani possiamo farlo”.

Il tecnico Fonseca le ha fatto i complimenti dicendo che la segue: “Sono contento perchè è un ragazzo molto bravo ed avrà un sicuro futuro. Le sue parole mi gratificano”.

Quanto ci credete davvero domani alla qualificazione? “La differenza può farla l’anima. In trasferta abbiamo ottenuto tanti successi e domani dovremo avere quella sana follia per ribaltare la partita. Potrebbe darci gusto trovare sensazioni positive anche in Europa…”

 

Fonte: sscnapoli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *