Sardegna: scoperta maxi piantagione di marijuana da un milione di euro

Sequestro senza precedenti piantagione sorvegliata da sentinelle armate stile “narcos”

E’ stata sequestrata dagli agenti del commissariato di Polizia di Tortolì una vasta piantagione di marijuana, composta da oltre 1.100 piante alte più di due metri, del valore di oltre un milione di euro situata nelle campagne fra Ilbono e Loceri, in Ogliastra. La “mega” piantagione era da diverso tempo sorvegliata, con sentinelle armate stile “narcos”, da tre punti di osservazione diversi. Si è riusciti a fare questa scoperta anche grazie ad un incendio scoppiato nei giorni scorsi, proprio nella zona dove era stata piantata la cannabis in località Murta Ludu.
Sono stati sequestrati anche un fucile da caccia semiautomatico calibro 12, nascosto in un materasso usato come giaciglio, oltre a diverse munizioni. Sono stati trovati inoltre un frigorifero, cucina a gas e una dispensa con alimenti freschi oltre a una doccia, evidentemente usati da chi presidiava la piantagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *